#lambrettistiontheroad – Lambretta Club Teste Cromate

lambrettistiontheroad

#lambrettistiontheroad – Lambretta Club Teste Cromate

Lambretta Club Teste Cromate road trip toscano verso Lucca

Lambrettisti: Lambretta Club Teste Cromate S.C.
From: Forlì
Road to: Lucca

Venerdì

Appuntamento per la partenza da Forlì. Matteo (Krusty) Trigona, Rocco (Barocco Siffredi) e Christian (Gento) Gentilini… direzione Castiglione dei Pepoli per incontrarsi con Milo e Donato che da Milano ci aspettano a Castiglione. Passaggio per Faenza, Brisighella, attraverso la strada della lavanda a Fontanelice, si raggiunge Castel del Rio con prima sosta caffè e cazzeggio intorno all’aereo, monumento della Seconda Guerra.

lucca

Si riparte direzione Passo della Futa… si scollina, dopo tornanti curve e pieghe entusiasmanti si raggiunge Castiglione, dove gli amici Milo e Donato sono già in attesa. Saluti e cazzate sulla rivalità fra marinai e montanari e poi via, fra curve, salite e discese fino al Lago di Suviana, dove ci accingiamo ad un tipico pranzo di montagna.

Dopo 3 ore di sosta e diversi bicchieri alle spalle, ci buttiamo tutti insieme verso ovest, direzione Porretta Terme, svariate soste dopo salutiamo l’amico Milo che ci ha fatto da Road Master. Prossimo obbiettivo Passo dell’Oppio per arrivare, dopo innumerevoli curve da far venire il mal di mare, a Bagni di Lucca… aperitivo e ricerca di un posto confortevole per passare la notte.

percorso_01

La tecnologia la fa da padrona, elenco telefonico Old School e via alla ricerca di un hotel.. tutti pieni!!
Si gioca la carta agriturismo e si trova un paio di camere in un agriturismo immerso in un bosco e ricavato da un vecchio borghetto di case di montagna… FANTASTICO! Tutto alla grande, si fa una strada sterrata ripida fino ad un’oasi di relax montanaro.

Decidiamo di cenare, vista l’ospitalità, scelta azzeccatissima!! Cibo e specialità d’altri tempi! Il Top.
Contattiamo gli amici Toscani, i ragazzi del Lambretta Club Lucca e Ennio da Pisa per una rimpatriata, tempo un’ora e sono tutti da noi, GREAT! I racconti si susseguono, le cazzate di pari passo… tutto nella norma direi.

Ci facciamo consigliare dai ragazzi di Lucca un paio di itinerari per il giorno seguente, per raggiungere la Garfagnana e le Alpi Apuane, poi dopo cena si prende iniziativa, si accendono i motori delle nostre Lambrette e ci si dirige verso Bagni di Lucca, si dice ci sia una festa con musica e divertimento.

Dopo aver assordato il paese con le nostre Lambrette e bevuto qualche birretta a bordo piscina decidiamo che l’ambiente non fa per noi! Direzione Ponte del Diavolo, sosta e visita da molto vicino del ponte J e non aggiungo altro altrimenti andiamo in galera.

Sabato

Salutiamo l’agriturismo dopo colazione, direzione alpi Apuane e cave di marmo zona Massa Carrara.. circa 100 km in mezzo a scenari unici… paesaggi indimenticabili, alcune foto e poi dritti verso la Versilia.
Appuntamento a Massa con gli amici del Lambretta Club Liguria, arriviamo in anticipo e sostiamo in un piazzale adiacente alla spiaggia con il solito raggruppamento di curiosi affascinati da uno sparuto gruppo di Lambrettisti con borse e bagagli, alcune foto di rito e finalmente gli amici da Genova ci raggiungono.
Tutti insieme pranziamo in un chioschetto lungo la spiaggia direzione Viareggio.

percorso

Arrivati a Lucca, ci raggiungono i ragazzi del Lambretta Club per accompagnarci all’ostello dove passeremo la notte. Finalmente gli amici  Bruno Cornetti e Giorgio Geminiani arrivano dalla Romagna per unirsi a noi e completare il gruppo del Lambretta Club Teste Cromate.. Great!
Finalmente al Nicola’s Pub!! Qui ci sarà la partenza del raduno organizzato dal Lambretta club Lucca, arrivati puntualissimi, pronti per partire… Via!!

LambretteGiro turistico per i colli intorno a Lucca, fantastico! Stradine di campagna con salite, discese e scorci di paesaggio tipico da mozzare il fiato… sosta al birrificio artigianale dove si degusta l’ennesima birra, ritorno a Lucca in pieno centro per l’aperitivo con sosta davanti alla cattedrale… Indimenticabile!

Giusto il tempo di riprendersi e si ritorna al Nicola’s Pub dove è servita la cena a base di carni grigliate e birra, tanta birra!

Raggiunto il livello alcolico necessario per scatenare le proprie virtù si dà luogo al classico show da raduno, sgommate, burnout e allegria collettiva.. oramai è tardissimo si cerca di tornare in ostello per dormire un paio d’ore.

Rientro alla base

Il mattino successivo, dopo un’abbondante colazione si riparte per il ritorno, passando per Bagni di Lucca e rifacendo a ritroso la strada percorsa all’andata, ripassando in quei fantastici luoghi pieni di curve e tornanti da perdere il fiato.

Il gruppo creatosi per il ritorno è ben affiatato e la strada scorre veloce dietro di noi, le menti libere, i cuori gonfi di passione fanno passare in secondo piano la stanchezza che incomincia a farsi sentire; come tutti i viaggi di ritorno si fanno a gas spalancato per ritornare in terra di Romagna, per ritornare a casa.

Christian Gentilini
Lambretta Club Teste Cromate S.C.

Notizie dai Lambretta Club, ma anche news tecniche, curiosità e mercato che riguardano auto e moto d’epoca le trovate sul periodico Collezionismo, redatto e stampato da Tecnograf srl visita il sito e richiedi l’abbonamento.

Scooterthefero ringrazia Tecnograf e il Club Lambretta Teste Cromate nella persona di Christian Gentilini per la concessione della pubblicazione dell’articolo

Condividi questo post